28.04.16
Proroga segnaletica sperimentale comparto scolastico Cadogno
..

Nello scorso mese di ottobre il Municipio ha dato avvio alla fase sperimentale di limitazione viaria all’interno del comparto Cadogno.

 

Alla luce dei risultati registrati durante i primi mesi di prova, è stata confermata la validità del progetto soprattutto per quanto riguardava i flussi di traffico: sono stati raggiunti gli scopi prefissati e più precisamente quello di garantire la sicurezza pedonale attorno al comparto scolastico e nelle immediate vicinanze.

 

..

Per far fronte tuttavia ad alcune situazioni di disagio il Municipio ha introdotto a inizio gennaio delle misure fiancheggiatrici come il senso unico discendente su Via G.Frizzi e Via Cadogno dall’incrocio con Via delle Vigne fino all’intersezione con Via Nuova e lo spostamento della vicina area “scendi e vivi“.

 

I nuovi monitoraggi del traffico eseguiti dallo Studio d’ingegneria Francesco Allievi e l’esperienza di questi ultimi mesi dimostrano come questi correttivi hanno migliorato la situazione viaria.

Ciò nonostante alcuni aspetti di dettaglio, emersi anche dalle esperienze e dalle osservazioni dei vari utenti (residenti del comparto, docenti, Assemblea AGIS, ecc.), vanno possibilmente affinati.

 

Per dare modo quindi agli specialisti di approfondire quegli aspetti tecnici finalizzati alla messa in sicurezza definitiva dei camminamenti casa-scuola, soprattutto in corrispondenza delle porte d’entrata al comparto, il Municipio ha deciso, in accordo con l’Autorità cantonale, di mantenere la segnaletica sperimentale per ulteriori 6 mesi attorno al comparto scolastico Cadogno.

 

Tali approfondimenti permetteranno l’allestimento di un progetto definitivo che, prima della relativa pubblicazione secondo LStrade, il Municipio intende presentare pubblicamente.

 

..
<< ritorna
 
..
 
.. .. ..
.. vostrosito.com  credits
Visualizzazione: Regolare Stampa
..
.. .. ..