EMERGENZE RUBRICA CONTATTO UBICAZIONE GALLERY LINK SITE MAP PRINT VERSION
Cerca nel sito
..
Manifestazioni


Pannello 1 Pannello 2
Dal
 
al
Ricerca testuale
Pannello 3 Pannello 4
12 manifestazioni trovate
PRIMA PRECEDENTE
 1   2 
SUCCESSIVO FINE
..
..
02.12.18
Mattia Zappa
..
Centro culturale - Museo Elisarion
..

Domenica 2 dicembre 2018, ore 17.00

 

Una serata in compagnia del violoncello di

Mattia Zappa

 

Mattia Zappa è da 18 anni coordinatore artistico dei Concerti in San Martino a Ronco s/Ascona, è da più di un decennio membro della Tonhalle-Orchester di Zurigo, ed è stato anche docente di Violoncello al Conservatorio della Svizzera Italiana. La sua intensa attività concertistica, documentata anche da numerose registrazioni discografiche per le etichette DECCA Italia, Claves e Guild, comprende recital solistici (in cui spesso intercala le 6 Suites di J. S. Bach con sue libere improvvisazioni), programmi con il trio d‘archi „Lucerne String Trio“, o in duo con il pianista napoletano Massimiliano Mainolfi, conosciuto durante gli studi a New York nel 1994.  Parallelamente il violoncellista locarnese sta esplorando in modo molto personale nuove sonorità del suo violoncello in un contesto jazz, collaborando attualmente con il pianista bulgaro Ivo Kova.

In programma musiche di J.S. Bach e A. Piatti


Entrata Fr 15.- / fr 10.- / gratis < 16

Riservazione consigliata


mattiazappa.com

..
..
..
..
16.11.18
Per sempre tuo Trazom
..
Centro culturale - Museo Elisarion
..

Venerdì 16 novembre 2018, ore 20.30

 

Per sempre tuo Trazom

ll Teatro va a scuola.

Spettacolo per famiglie


Con Zarina Armari Quadroni e Ewa Skorski, pianoforte a quattromani

e gli attori Jacopo Fracasso e Massimo Villucci

 

Un genio, ma anche un uomo comune in cui si nascondono fragilità e paure: questo è stato per noi Wolfgang Amadeus Mozart. Maestro di incorrotta bellezza, ha lasciato al mondo la sua vibrante, spregiudicata ed enigmatica umanità, come emerge dalle lettere indirizzate ai propri cari e firmate con un semplice gioco di parole: TRAZOM. Attraverso i suoi ricordi e le sue testimonianze, due attori e due musiciste condurranno lo spettatore tra le note e le pieghe dell’anima di uno dei più grandi musicisti di tutti i tempi. MOZART e TRAZOM: i volti di un “genio comune”.

Entrata Fr 15.- / fr 10.- / gratis < 16

..
..
..
..
09.11.18
Vento
.. 
Centro culturale - Museo Elisarion
..

Venerdì 9 novembre 2018, ore 20.00

 

“Vento” il nuovo romanzo di Fabio De Carli

Presentano Franca Tiberto, Vice Pres. Pen Club International e l’autore

Con la partecipazione del chitarrista Mimmo Prisco

 

Nel paese dalle mille colline il silenzio aveva nascosto l’odio. Peripezie e incontri, specialmente con donne generose in una parte di mondo di affascinante natura, ma anche di violenti sentimenti, marcheranno la crescita di Antoine verso un cammino interiore e reale. Vento è parte di questa storia. La storia emozionante di un singolo drammatico destino. Un libro da leggere, testimonianza dei nostri tempi.

 

 

..
..
..
..
04.11.18
More Fufu
..
Centro culturale - Museo Elisarion
..

Domenica 4 novembre 2018, ore 17.00

 

Dominic Egli’s Plurism Trio with Feya Faku

More Fufu

 

Ganesh Geymeier, sassofono; Raffaele Bossard, contrabbasso; Dominic Egli, batteria e composizioni e Feya Faku, tromba e flicorno

 

MORE FUFU è una dichiarazione d’amore a colori del continente africano, della sua cucina e musica meravigliosa. Un incredibile connubio tra musica popolare africana e jazz contemporaneo, che riesce a creare un’atmosfera da rude sensualità a una calma che si rivela esplosiva.

Entrata Fr 15.- / Fr 10.- / gratis <16

Riservazione consigliata

 

www.dominicegli.ch

..
..
..
..
27.10.18
Sentieri di carta
..
Teatro di Minusio - Oratorio S. G. Bosco
..

Sabato 27 ottobre 2018, ore 17.00

 

Sentieri di carta

Omaggio a Renato Martinoni

 

Dopo ventisei anni di magistero all’Università di San Gallo, Renato Martinoni è rientrato a Minusio. Per l’occasione un gruppo di amici ed estimatori ha voluto dedicargli un volume miscellaneo “Sentieri di carta” (Salvioni Edizioni), che sarà presentato all’Oratorio San G. Bosco, sabato 27 ottobre 2018. Dopo il saluto del sindaco Felice Dafond prenderà la parola il prof. Pietro Gibellini dell’Università Ca’ Foscari di Venezia per illustrare l’opera, a cui farà seguito un “ricordo” del presidente del Locarno Festival Marco Solari. La serata sarà moderata da Bruno Zazio, presidente della Società Dante Alighieri di Locarno.

 

In collaborazione con Società Dante Alighieri Locarno

..
..
..
..
20.10.18
Concerto corale "I Ticines da Minüs"
..
Chiesa Parrocchiale
..

La Corale "I TICINES DA MINÜS" invita tutta la popolazione al concerto che si terrà sabato 20 ottobre 2018 alle ore 20:00 presso la Chiesa Parrocchiale di Minusio.

 

>> scarica programma

 

ospiti:

Groupe Vocal "Les Branle-Glottes, Bienne

Heimatchörli Gottshaus, Hauptwil-Gottshaus

 

Intermezzi Musicali con:

Corni delle Alpi dell'Associazione ACASI

 

Entrata libera

..
..
..
..
20.10.18
Lectura Dantis del XVII Canto del Paradiso
..
Centro culturale - Museo Elisarion
..

Sabato 20 ottobre 2018, ore 20.30

Lectura Dantis del XVII Canto del Paradiso

con Lorenzo Bastida e Karem Brera, violoncello

 

Tu lascerai ogni cosa diletta più caramente”. Questo è lo strale indirizzato a Dante nel XVII Canto del Paradiso come profezia del suo esilio. Il commento e la lettura del Canto sono affidati a Lorenzo Bastida che ci accompagnerà nel cuore della terza cantica a investigare il rapporto fra predestinazione e libero arbitrio laddove, in esilio, la sopravvivenza dipende totalmente dalla generosità e pietà altrui. A sottolineare i passaggi drammatici del testo poetico il violoncellista Karem Brera eseguirà dal vivo brani di Hindemith, Saygun e Britten.

 

In collaborazione con Società Dante Alighieri Locarno

 

Entrata libera

..
..
..
..
18.10.18
Il loculo
.. 
Centro culturale - Museo Elisarion
..

Giovedì 18 ottobre, ore 20.00

 

Il loculo. Volume di Angelo Casè

Relazione di Gianmarco Gaspari, con Pierre Casè

 

Gianmarco Gaspari è docente di Letteratura Italiana all’Università degli Studi dell’Insubria. Fa parte dei Comitati per l’Edizione Nazionale delle Opere di Alessandro Manzoni e Pietro Verri. Dirige la rivista «Annali Manzoniani». È stato curatore, o consulente scientifico di mostre, convegni e rassegne teatrali. Tra le pubblicazioni, oltre a edizioni di classici, il recente volume Il mito della “Scuola di Milano”. Studi sulla tradizione letteraria lombarda (Firenze 2018), e la curatela, nell’ambito dell’Edizione Nazionale, degli Scritti economici di Cesare Beccaria (Milano 2014).

 

Steso quasi trent’anni fa, il racconto “Il loculo” di Angelo Casè apre curiosi e inediti spiragli sul côté privato della biografia dell’autore, quello cioè relativo alla sua carriera scolastica e formazione culturale. Ricorrendo allo schermo di un personaggio, Tommaso Mandelli, lo scrittore narra di come, un mattino, mentre passeggiava nel cimitero di Minusio, sia stato attratto, inspiegabilmente, dalla lapide con la fotografia di Piero Bianconi, già suo insegnante di francese e storia dell’arte alla Scuola Magistrale di Locarno negli Anni Cinquanta del secolo scorso. Dall’incontro, del tutto casuale, prende avvio la recherche di Casè dei suoi tanti ricordi legati a questa importante figura. Nel farla rivivere nella pagina egli parla però anche di sé, esprimendo il tumulto di idee e lo spirito di rivolta del suo animo giovanile, che con il trascorrere del tempo si fece sempre più insofferente a ogni forma di adattamento alle convenzioni. “Il loculo” offre dunque l’occasione per penetrare una scrittura, questa di Casè, del narratore come anche del poeta, che dal vivere trae le ragioni prime del suo esistere.

..
..
..
..
14.10.18
Lorenzo De Finti Quartet
..
Centro culturale - Museo Elisarion
..

Domenica 14 ottobre, ore 17.00

Lorenzo De Finti Quartet

We Live Here, Suite for jazz quartet

 

Lorenzo De Finti, pianoforte; Stefano Dall’ Ora, contrabbasso; Marco Castiglioni, batteria; Gendrikson Mena, tromba e flicorno.

 

Un’avventura musicale speciale, acustica, ricca di spazi, la ricerca del suono adatta a descriverla. Uno spazio musicale che, partito per avvicinarsi alle modalità della musica da camera contemporanea, ha portato la sua parabola creativa verso ciò che è stato definito “ jazz allo stato Riservazione consigliata puro”. Un percorso musicale che crea un meraviglioso momento di comunicazione e interazione. 

 

Entrata Fr 15.- / Fr 10.- / gratis <16

Riservazione consigliata

..
..
..
..
30.09.18
16.12.18
Angela Mondini. Con un ricordo di Bruno Nizzola
..
Centro culturale - Museo Elisarion
..

30 settembre - 16 dicembre 2018

 

Angela Mondini

Con un ricordo di Bruno Nizzola

 

Con questa esposizione, curata da Marco Gurtner, sul tema Pittura e scultura nel Locarnese, si vuole rivalorizzare l’opera di una valida pittrice, Angela Mondini, contemporanea a Bruno Nizzola, ma più giovane di 11 anni. A differenza del Nizzola, la Mondini, dopo la morte, è stata pressoché dimenticata, ma oggi ricordata attraverso una ampia antologica, affiancata al suo “maestro” e amico Nizzola. La Mondini sviluppò una sua personale pittura, in cui il soggetto più caro era quello dei fiori, dipinti instancabilmente nelle varie stagioni dell’anno. Per questo veniva chiamata dai colleghi artisti e dalla critica la “pittrice di fiori”.

 

Orari d’apertura:

ve-sa-do  14.00 - 17.00

Chiuso: 14.10 /20.10 / 4.11 / 16.11 / 2.12 / 14.12


Entrata Fr 8.- / Fr 5.- / gratis < 16


Con il contributo di:

Associazione Amici di Casa Rusca

Fondazione Cultura nel Locarnese


..
..
..
..